Cooperativa Sociale Agropolis Onlus

I girasole sono il simbolo dello slogan si può crescere ancora

Come Contribuire

Donazione con Bonifico Bancario

COORDINATA BANCARIA ITALIANA
Banca: Cassa Padana di Cremona
Indirizzo: Via Dante, 24/26 - 26100 CR
ABI: 08340
CAB: 11400
C/C: 000000751283

COORDINATA BANCARIA INTERNAZIONALE
IBAN: IT19Y 08340 11400 000000751283

Agevolazioni fiscali

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER CHI CONTRIBUISCE CON UNA DONAZIONE

Agropolis è una ONLUS (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale), pertanto le donazioni in denaro ad essa erogate sono soggette alle seguenti agevolazioni:

Agevolazioni sulle erogazioni liberali delle persone fisiche
In questa categoria rientrano le persone fisiche, gli imprenditori individuali, i lavoratori autonomi e i soci delle società di persone (società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e società di fatto ad esse equiparate dalla lettera b) del comma 3 dell’art. 5 del t.u.i.r.). Essi possono optare alternativamente tra:

▪ la deducibilità, per le liberalità in denaro o in natura, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 € annui (art. 14 comma 1 D.L. n. 35/2005 e successive modificazioni (L. 80/2005). Nel calcolo del reddito complessivo dichiarato sono compresi anche i redditi da fabbricati assoggettati a cedolare secca.

▪ la detrazione dall’Irpef del 26% calcolata sul limite massimo di 30.000 euro per un risparmio fino a 7.800 euro (fino al 2014 il limite era di 2.065,83 euro). Nel calcolo dei 30.000 euro sono compresi anche gli importi per le erogazioni liberali in denaro, a favore delle popolazioni colpite da calamità pubbliche o da altri eventi straordinari, da indicare nel quadro degli oneri con il codice spesa “20”.

In entrambi i casi la condizione necessaria per accedere all’agevolazione è che il versamento sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante assegni bancari e circolari. Per le erogazioni effettuate con carta di credito è sufficiente la tenuta e l’esibizione, in caso di eventuale richiesta dell’amministrazione finanziaria, dell’estratto conto della società che gestisce la carta.

Attenzione: per le erogazioni liberali a tutela delle persone con disabilità grave a decorrere dall’anno d’imposta 2016 (dichiarazione dei redditi 2017)  è possibile fruire della deduzione del 20% delle erogazioni liberali, le donazioni e gli altri atti a titolo gratuito, complessivamente non superiori a 100.000 euro, a favore di trust o fondi speciali che operano nel settore della beneficenza.

Agevolazioni sulle erogazioni liberali delle imprese
In questa categoria rientrano le società di capitali o cooperative o consorzi od enti di diverso tipo, pubblico o privato, che abbiano per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali (cioè uno degli altri soggetti passivi dell’Ires). Questi contribuenti possono optare alternativamente tra:

▪ la deducibilità, per le liberalità in denaro o in natura, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 € annui (art. 14 comma 1 D.L. n. 35/2005 e successive modificazioni (L. 80/2005).

▪ la deduzione dal reddito imponibile Ires del 2% del reddito d’impresa dichiarato per un importo massimo di 30.000 euro (comma 2 lettera h, art 100 tuir).

Dona il 5 per mille

Ecco un modo semplice per aiutarci.
Per la prima volta, con la disciplina introdotta dalla legge Finanziaria per il 2006, puoi scegliere a chi destinare il cinque per mille delle tue imposte. Il provvedimento del 5 per mille è un finanziamento che va ad aggiungersi a quella già tradizionalmente in essere ( 8 X mille ) destinata alle varie confessioni religiose e rappresenta un’occasione di sostegno importante per tutto il mondo del sociale. Non si tratta di un aggravio alle Tue imposte: lo Stato rinuncerà alla quota del 5 per mille per destinarla alla finalità da Te indicata.

Nei modelli per la prossima dichiarazione dei redditi (modello integrativo CUD 2006, modello 730/1 bis o Modello Unico Redditi Persone Fisiche) ci saranno quattro caselle per indicare la categoria preferita (ONLUS e non profit; ricerca scientifica e università; ricerca sanitaria; attività sociali svolte dal Comune di residenza).

Per sostenere Agropolis è sufficiente apporre la Tua firma nella casella a sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale/volontariato/Fondazioni e scrivere il nostro codice fiscale: 00923840193

Per maggiori informazioni visita il sito dell'Agenzia delle Entrate http://www.agenziaentrate.gov.it/
o contattaci via email a info@agropolisonlus.com